Pittura fotocatalitica

By 0
Slider

L’aria è più pulita: basta accendere la luce. La pittura fotocatalitica per interni, mediante l’esposizione alla luce, attiva un processo di ossidazione che permette di decomporre i principali fattori inquinati presenti nell’ambiente, neutralizza i cattivi odori e i fumi presenti nell’aria. Il più grande ente italiano di ricerca (CNR) ha pubblicato une relazione nella quale afferma che un metro quadrato di superficie trattata con pittura fotocatalitica decompone in un’ora il 90% degli agenti inquinanti presenti negli 80 metri cubi di aria circostanti. Il contrasto alla proliferazione di muffe e batteri, l’idrorepellenza, l’alta traspirabilità, il potere deodorante, l’alta copertura, la resistenza agli acidi, l’aria percettibilmente più pulita rendono la pittura fotocatalitica ideale sia per gli edifici di ultima costruzione che per il ripristino di immobili, sono particolarmente adatte in ambienti esposti a cattivi odori fumi, come cucine e negozi oltre che nell’industria alimentare e in ambito sanitario.